immagine iscrizione newsletter

Due passi allo stand Mobilvetta al Salone del Camper 2017, a Parma

Un setting cinematografico e futuristico accoglie i visitatori allo stand Mobilvetta: un largo corridoio centrale su cui si ergono pannelli trasparenti raffiguranti le bozze degli allestimenti interni dei motorhome fanno sentire i visitatori parte di un film in stile “Minority Report”.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Protagonista, a nostro avviso indiscusso, dello stand è il motorhome Mobilvetta K-yacht Tekno Design: i dettagli degli interni, di ispirazione nautica, sono stati studiati nei minimi particolari, con grande attenzione al design ma senza rinunciare alla praticità che in un veicolo ricreazionale non può mancare.

Saliti a bordo si resta colpiti dal sedile della dinette dal design ergonomico con doppio bracciolo, dalla centralina in grado di comandare le luci notturne con un solo gesto, il piano cottura realizzato interamente in materiale resistente ma morbido al tatto, i fuochi ed il coperchio degli stessi in alluminio, la presenza della musica trasmessa in ogni locale del veicolo e non ultimo dal punti di vita meccanico la possibilità di montare il telaio AL-KO.

Continuate la passeggiata tra gli stand del Salone del Camper 2017 a Parma con lo stand Roller Team, lo stand Laika, lo stand Hymer e lo stand Elnagh, o anche con le caravan che più ci hanno colpito (Le roulotte al Salone del Camper 2017). A breve altri “tour”!

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!