Camping on Board per la Sardegna sulla tratta Piombino-Olbia servizio sospeso per il 2019

Dopo settimane di attesa, Moby ha confermato il servizio di Camping on Board per la Sardegna sulla tratta Piombino-Olbia anche per il 2018. Giorni e orari sono simili a quelli del 2017.

Per chi non sa cosa sia il camping on board, chiamato anche open deck, ecco una breve spiegazione: si fa la traversata con il camper “all’aperto”, non in garage, ma in un’area apposita. I passeggeri possono stare all’interno del proprio camper per l’intera traversata (ma possono anche andare in giro per la nave!). Se vuoi leggere della nostra esperienza con i camping on board abbiamo raccontato tutto qui.

Vantaggi e svantaggi sono soggettivi.

Il vantaggio principale è potere stare nel proprio camper: personalmente non amo i traghetti, e, soffrendo di mal di mare, ho la necessità di avere la possibilità di sdraiarmi. Facendo camping on board resto all’interno del mio camper, nel mio letto, fino all’arrivo in porto, dormendo comodamente e non sentendo il mare mosso (camping on board con mare mosso testato l’anno scorso: zero problemi).

Di contro il camping on board presenta alcuni svantaggi, in primis la scarsa, per non dire nulla, possibilità di scelta di tratte ed orari.  Prima della fusione tra Moby e Tirrenia, il camping on board era offerto da entrambe le compagnie.

Dalla fusione solo Moby offre questo servizio e su un’unica tratta: la tratta Piombino-Olbia.

Al momento è previsto un unico giorno per la partenza dal continente, il sabato alle ore 21:00. Durata della traversata: 8 ore e mezza, il che significa arrivare all’alba della domenica. Non proprio comodo.

Per quanto riguarda il rientro dalla Sardegna, due giorni disponibili: venerdì e domenica, sempre alle ore 21:00, stesso orario di arrivo il mattino seguente.

Al momento, il servizio è attivo da aprile 2018 a settembre 2018.

E’ altamente probabile che Moby aumenti il periodo di attività del servizio e inserisca un altro giorno per la tratta Piombino-Olbia, come nel 2017 (a giugno 2017 le partenze sono state integrate ed erano le seguenti: Piombino-Olbia al sabato e al lunedì, Olbia-Piombino al venerdì e alla domenica, sempre alle 21).

Non trascurabile è indubbiamente il costo più elevato rispetto alle tratte diurne.

Queste le norme dichiarate da Moby:

Come sempre, non è possibile dire se sia meglio il camping on board, la traversata diurna o la traversata notturna con o senza cabina.

Ognuno ha priorità ed esigenze personali da tenere in considerazione: l’importante è scegliere la soluzione che soddisfa maggiormente le proprie esigenze.

E ora, che Sardegna sia!!!

Leggi anche: La nostra Sardegna 2017: Arzachena e San Teodoro, La nostra Sardegna 2017: Porto Pino, La nostra Sardegna: Chia, La nostra Sardegna 2017: Villasimius, La nostra Sardegna: Costa Rei e lo Scoglio di Peppino, La nostra Sardegna: in viaggio verso Olbia e Casa, Sardegna, Cala Sinzias: Agricampeggio Gli Ulivi.

(Clicca qui per tutti gli spunti di viaggio sulla Sardegna)

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Info utili e link pubblicitari

Per preventivi, prenotazioni e richieste commerciali contattare Moby e Tirrenia www.moby.it

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Articoli in evidenza
Basilicata
Campania
Campeggi & c.
Camper
Camper, roulotte e tenda
Centro
Città
Di tutto un pò
Dicembre 2018
Emilia-Romagna
Emilia-Romagna
Eventi e Raduni
In vacanza con gli amici a 4 zampe
Isole
Lago
Lazio
Lombardia
Marche
Mare
Montagna
News
Nord
Notizie di cronaca
Novembre 2018
Piemonte
Pleinair lifestyle
Pleinair tech
Prodotti e accessori
Puglia
Puglia
Salone del Camper 2017, Parma
Sardegna
Sardegna
Sicilia
Speciale Carnevale 2018
Speciale Pasqua 2018
Speciale Turismo & Outdoor Parma 2018
Spunti di viaggio
Sud
Tenda e c.
Toscana
Trentino-Alto Adige
Umbria
Veneto
Veneto

Categorie

Archivi