immagine iscrizione newsletter

Lo spazio in camper non è mai abbastanza, vero? Ecco come ho sfruttato uno spazio non utilizzato dal costruttore per creare una dispensa a pozzetto nella cucina del camper (ad esempio per le bottiglie d’acqua).

Ecco come ho fatto passo passo:

  • Per prima cosa ho smontato il top della cucina. Per farlo ho dovuto (in ordine):
    – togliere i cassetti e i ripiani scorrevoli
    – scollegare le luci a LED
    – chiudere il gas e scollegare il piano di cottura
    – chiudere l’acqua e collegare i tubi dell’acqua calda e fredda
    – scollegare lo scarico del lavello
    – togliere il piano cottura
    – togliere il lavandino
    – togliere il rubinetto
    – togliere le viti sotto e sul fianco.
  •  Ho quindi portato il top in falegnameria per farne fare una copia in compensato marino (più resistente all’acqua) con un foro in più, nella posizione sopra il pozzetto non sfruttato; ho fatto tenere le parti rimanenti per poterle utilizzare per il “coperchio” del pozzetto
  • Con il materiale “avanzato” dal taglio ho creato il coperchio per il pozzetto

(continua dopo le foto)

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

  • Ho poi carteggiato e verniciato con smalto all’acqua bianco brillante (a fine pagina tutti i prodotti utilizzati): 3 mani con carteggio con carta sempre più fine sia del top che del “coperchio”
  • Ho quindi acquistato dei bottoni a scomparsa per aprire il pozzetto e li ho fissati nei quattro angoli arrotondati del top creando il giusto spessore perché il coperchio fosse perfettamente in line
  • Ho applicato poi delle nuove luci a LED collegandole al vecchio attacco (quelle originali sono rimaste attaccate al top originale)
  • Dopo avere verificato che tutto fosse a posto, ho montato il top fissandolo con viti (facendo dei pre-fori nei punti in cui andavano le viti)
  • Ho quindi ripercorso al contrario tutti i passaggi del punto 1 per ricollegare tutto: ho rimesso il rubinetto, il lavello, il piano cottura, ho ricollegato il gas al piano cottura e lo scarico del lavello, ho collegato i tubi dell’acqua calda e fredda e riaperto l’acqua, ricollegato le luci a LED e rimontato cassetti e ripiani.

 

(continua dopo le foto)

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Ecco alcuni dei prodotti che ho utilizzato:

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Se ti piace il fai-da-te in camper puoi dare un’occhiata agli articoli sul fai-da-te cliccando qui.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!