Quasi i tutti i camperisti e spesso anche i viaggiatori in roulotte hanno biciclette al seguito. Sono un ottimo mezzo di trasporto per spostarsi senza dover muovere il camper o la macchina o senza dover ricorrere ai mezzi pubblici. Marco Capozzi, camperista appassionato di ciclismo, ci suggerisce cosa è utile avere sempre con sé quando si hanno biciclette.

Quando si parte per le vacanze e carichiamo le biciclette, a volte non si pensa a cosa può essere veramente utile avere con sè per quanto riguarda il “mondo” bicicletta. Alcuni piccoli accessori possono essere veramente utili per non farci cogliere impreparati. Vediamo quali.

Comincio con le dotazioni di sicurezza, che sono:

Casco: è uno strumento indispensabile la cui finalità è di proteggere il cranio in caso di caduta.

Lucine lampeggianti rosse e bianche: importanti non solo di sera; a volte le sottovalutiamo, ma anche di giorno nel traffico avere delle lucine che lampeggiano può richiamare l’attenzione degli automobilisti.

Campanello: indispensabile quando si gira nelle piste ciclopedonali per avvisare eventuali pedoni girati di spalle del nostro arrivo o in mezzo al traffico stradale.

Occhiali: servono soprattutto se si imboccano strade sabbiose o nel caso in cui dovesse tirare vento. Possono salvarci da distrazioni causate da polvere finita negli occhi.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Per la bicicletta non devono mancare:

Camere d’aria: mi raccomando di controllare la misura dal copertone delle biciclette. In commercio ci sono anche camere d’aria con un liquido all’interno che in caso di foratura provvederà automaticamente all’otturazione del foro. Attenzione però! Questi liquidi in genere dopo una stagione si seccano e di conseguenza non agiscono più come dovrebbero.

Bombolette ripara e gonfia: Si tratta di bombolette che collegate alla valvola della camera d’aria la riempono di schiuma riparando il foro e la rigonfiano, a mio parere non sono comunque semplicissime da usare e sporcano molto.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Toppe con mastice: nel caso non acquistiate i suddetti copertoni autoriparanti ricordatevi di comprare un kit per la riparazione del copertone che può sempre tornare utile

Leva copertoni: utile in caso di foratura

Un attrezzino multiuso

Pompa: ne esistono di vari tipi, anche di piccolissime dimensioni che potrete portare sempre con voi in caso di emergenza.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Borraccia: mai farsi cogliere impreparati, non è affatto il caso di trovarsi in mezzo ad una strada assolata senza scorte di acqua.

Catena per legare la bicicletta: di solito ce ne sono sempre più di una da legare, quindi vi consiglio di acquistare lucchetti uguali in modo da poterli congiungere insieme.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Lubrificante, possibilmente al silicone: il silicone attira meno lo sporco. Se per caso non avete nulla per lubrificare la catena, si può anche usare il talco, un vecchio trucco usato molto dai nostri nonni.

Falsa maglia: per i più esperti, ma anche per i meno, portate con voi anche una falsa maglia (una giunzione per la catena). Di solito non capita, ma se dovesse succedere di rompere la catena in vacanza essere senza una falsa maglia per poterla aggiustare potrebbe essere molto spiacevole.

Una bottiglia da mezzo litro tagliata a metà: no, non sono impazzito 😉 è un trucchetto che ho imparato a mie spese. Una volta mi è capitato di tagliare il copertone su un sasso, facendo una striscia ricavata dalla plastica della bottiglietta ho avvolto la camera d’aria in corrispondenza dello squarcio e sono riuscito a finire il giro.

Borse da biciclette: ce ne sono in commercio di ogni dimensione e genere. Sono molto comode soprattutto nel caso dobbiate andare a fare acquisti ma appesantiscono notevolmente il nostro mezzo e ricordate che il motore siete voi!

E adesso non mi resta altro che augurarvi bellissimi giri in bicicletta!

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!