Sempre in camper a Porto San Paolo presso l’Area Sosta Camper Sardegna, restituiamo la Panda (ritiro direttamente in area di sosta) e utilizziamo il comodo servizio navetta messo a disposizione gratuitamente agli ospiti dell’area attrezzata. Decidiamo di farci portare a Costa Corallina.

Costa Corallina (Porto San Paolo)

La navetta ci lascia proprio al parcheggio di Costa Corallina. Daniela, gentilissima, ci indica le varie spiagge accessibili e scegliamo di andare alla ricerca di una caletta verso nord.

Attraverso una breve passeggiata (possibile anche arrivarci attraverso il vialetto che costeggia un residence) arriviamo in una bellissima caletta, non affollata e ben ventilata.

Il tempo di mettere l’ombrellone in sicurezza e stendere i teli e Gnoma vuole fare il bagno, con muta ovviamente perché è freddolosa come la sua mamma!

Dopo una breve pausa “asciugatura al sole post-bagno”, andiamo a curiosare lungo il sentiero che prosegue verso nord. Volendo, si può arrivare a piedi fino alla spiaggia di Porto Istana ma è troppo tardi, abbiamo appuntamento con la navetta per il rientro all’area di sosta alle 13:00. Ci godiamo il panorama, bellissimo, con la splendida Isola di Tavolara sempre davanti.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Con la navetta rientriamo al camper per pranzare insieme agli amici. Cosa faremo nel pomeriggio?

Come sempre ancora non lo sappiamo!

Scopritelo nelle prossime puntate!

Info utili e link pubblicitari

Dove sostare con il camper

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!