Trekking sugli appennini e colli piacentini - Val trebbia

Dopo l’invito di Annalisa a cimentarsi nel trekking sugli appennini

Iniziamo il viaggio per scoprire gli appennini e colli piacentini…

Partiamo dalla val Tidone la valle più occidentale della provincia, valle dalle dolci forme vocate alla coltivazione della vite e di conseguenza rinomata per vini vincitori di svariati premi, con presenze di scavi archeologici importanti risalenti all’epoca romana e oltre. La val Tidone è la patria del Batarò golosa focaccia a base di farina di mais farcita dei prelibati e rinomati salumi Dop piacentini.

Scoprire gli appennini e i colli piacentini - Val Tidone

Proseguiamo poi con la val Trebbia dove si trova un Parco Fluviale Regionale nella parte bassa del fiume istituito a tutela di habitat ormai a rischio di estinzione perché siti in zone fortemente antropizzate, e che regala paesaggi, a partire dalla pianura, veramente incantevoli.

A mio parere è nel tratto superiore del fiume che il Trebbia dà il meglio di sè a livello paesaggistico, con una serie di siti di importanza comunitaria (SIC – RETE NATURA 2000). In queste zone sono vari i sentieri da cui poter apprezzare queste meraviglie e godere del colore dell’acqua, un azzurro e verde che si mischiano insieme creando gradazioni incredibili. La purezza e la ricchezza di ossigeno di questo fiume lo rendono uno dei fiumi più puliti d’Italia, dove fare il bagno è un privilegio.

Scoprire gli appennini e i colli piacentini - Val Tirebbia fiume

Vari affioramenti ofiolitici dalle aspre forme puntellano la valle e donano un aspetto misterioso, ma al contempo affascinante, fonte di ispirazione per numerose leggende che vedono il diavolo come protagonista.  La zona alta della Val Trebbia è un vero gioiello di purezza naturale dove quattro province delle quattro regioni confinanti si incontrano in un territorio aggregati da una cultura comune, che sfocia nei balli tradizionali delle Quattro Province. La vicinanza al mare fa sì che la vegetazione presente sia una mescolanza quasi ardita di specie alpine e specie mediterranee, la rara Nigritella, orchidea di straordinaria bellezza fa capolino in queste zone nella sua stazione più meridionale a livello europeo, come ampie macchie di ginestra coprono i pascoli e li colorano di giallo nelle luminose giornate di giugno.

Scoprire gli appennini e i colli piacentini - Val Trebbia panorama

La Val Nure, nella sua zona più alta, mostra molte conformazioni che testimoniano il passaggio dell’ultima glaciazione; dai laghi di origine glaciale alle torbiere sino alle praterie. Qui in questa vallata ogni passaggio dell’evoluzione glaciale è ben rappresentata. Crinali infiniti declinano verso la costa ligure, regalando agli occhi una visuale che spazia dalla Alpi al mare. Faggete color ruggine ricoprono queste dolci montagne nella stagione dove il bosco risplende di mille colori.

Val Trebbia colori dei boschi

La val d’Arda è la valle più orientale della provincia, nota per la presenza di borghi medievali intatti inseriti nel circuito dei Borghi più belli d’Italia come Vigoleno o Castell’Arquato. Valle dalle testimonianze geologiche e paleontologiche importanti in quanto sede della stratotipo di riferimento per il periodo geologico del Piacenziano (da 2,6 milioni di anni fa a 1,8 milioni di anni fa circa), scelto per la ricca presenze delle argille azzurre depositarie di un’incalcolabile presenza di fossili di conchiglie preziosi testimoni della presenza del mare in quel periodo, non a caso anche qui è sorto un parco regionale.

La val d’Arda è una valle che non risparmia bellezza anche nella parte alta dove massicci dalle forme irte manifestano imponenza nonostante le altezze moderate. Nelle valli piacentine non parliamo mai di altezze elevate perché non si superano mai i 1800 m di altitudine, ciò comunque consente di poter ammirare panorami che lasciano senza fiato.

Scoprire gli appennini e i colli piacentini - Val Trebbia Pietra Parcellara

Info utili e link pubblicitari

Tutto ciò può essere scoperto attraverso sentieri spesso segnalati, è presente una cartografia della zona, ma il consiglio è quello di affidarsi ad una guida ambientale escursionistica che possa farti assaporare la cultura del territorio e farti scoprire le rare bellezze che questo territorio racchiude.

Se vuoi scoprire gli appennini e i colli piacentini trekkincollipiacentini fa al caso tuo.

Trekkingcollipiacentini nasce nel 2014 dalla passione per questo meraviglioso territorio. Siamo un gruppo di guide ambientali escursionistiche che opera in Appennino Piacentino  (e non solo), la nostra missione è  farti scoprire in tutta sicurezza la magia di queste valli con escursioni giornaliere o trekking  di più giorni sui sentieri e sulle mulattiere di antiche vie di pellegrinaggio, nell’alternarsi dei colori delle stagioni regalandoti la voglia di ritornare in questi luoghi incantati una volta che sarai tornato a casa con gli occhi che brillano.

E allora non resta che allacciare gli scarponi e cominciare a camminare.

Trekking sugli appennini e colli piacentini - Logo

Siete curiosi di scoprire gli appennini e i colli Piacentini? Vuoi partecipare a una escursione guidata?

Puoi contattare Annalisa Guaraldo sulla pagina facebook Trekkingcollipiacentini

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Articoli in evidenza
Basilicata
Campania
Campeggi & c.
Camper
Camper, roulotte e tenda
Centro
Città
Di tutto un pò
Dicembre 2018
Emilia-Romagna
Emilia-Romagna
Eventi e Raduni
In vacanza con gli amici a 4 zampe
Isole
Lago
Lazio
Lombardia
Marche
Mare
Montagna
News
Nord
Notizie di cronaca
Novembre 2018
Piemonte
Pleinair lifestyle
Pleinair tech
Puglia
Puglia
Salone del Camper 2017, Parma
Sardegna
Sardegna
Sicilia
Speciale Carnevale 2018
Speciale Pasqua 2018
Speciale Turismo & Outdoor Parma 2018
Spunti di viaggio
Sud
Tenda e c.
Toscana
Trentino-Alto Adige
Umbria
Veneto
Veneto

Categorie

Archivi