La Sardegna non è solo mare, offre anche bellissimi panorami montani nel suo entroterra. Veronica ci porta alla scoperta del Canyon del Gorropu situato sugli altopiani del Supramonte, che assieme al Gennargentu formano la zona montuosa della Sardegna.

Vi siete mai avventurati nelle montagne della Sardegna?

Durante la nostra vacanza nell’isola dalle spiagge bianche e dal mare cristallino abbiamo voluto alternare il relax con un po’ di sana avventura. Un sito internet prometteva un’escursione senza pari al Canyon del Gorropu, così siamo partiti col nostro camper alla volta della strada statale 125 panoramica che parte da Lotzorai ed arriva fino a Dorgali; un percorso che si snoda intorno a questa maestosa catena montuosa dalle rocce grigiastre a strapiombo che spiccano nella vegetazione di sfondo.

Ci si ferma a Urzulei nell’area di sosta “Silana” dal gentilissimo gestore di nome Andrea che ci ha accolto con un caffè e una bella chiacchierata in compagnia degli altri ospiti.

Parcheggiato il camper abbiamo preparato gli zaini con tanta scorta di acqua e l’immancabile pranzo al sacco e siamo stati portati in auto da lui alla partenza del percorso. Quanto entusiasmo!

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Abbiamo camminato su sentieri coperti da fitti alberi, in altri al sole pieno, tenendo il naso all’insù per guardare le rocce, ma mai avremmo potuto immaginare cosa ci stava aspettando arrivati alla biglietteria.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Un percorso nel canyon del Gorropu ti rimane nella memoria indelebile perché li ti senti piccolo, ti rendi conto di quanto l’uomo è impotente verso la natura. Il percorso si compone di un primo pezzo facile con rocce piccole, uno medio con massi grandi da scavalcare con l’aiuto delle mani, ed uno difficile per esperti.

Non so quante rocce abbiamo scavalcato ma so quanto alte erano. Le fotografie parlano da sole perché le rocce sono state le protagoniste e a parole non si può spiegare come ci si sente a stare circondati da questo canyon.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Dopo aver camminato quasi 10 km nella montagna siamo tornati al camper con una nuova consapevolezza ed un piccolo bagaglio di esperienza in più.

Alla sera abbiamo potuto cenare a lume di candela tra le montagne grazie alla posizione esclusiva dell’area sosta con il sottofondo delle capre ed i loro campanelli.

Info utili e link pubblicitari

Scopri l’area di sosta Silana – Camping Garropu sul nostro portale di ricerca Genius Camping

Il costo per accedere al Canyon del Gorropu è di 5 € prezzo intero e 3,50 € ridotto. I cani possono accedere al canyon. Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale del Canyon Gorropu

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!