Igrometro per camper - Professionale e da discount

Igrometro per camper e caravan un valido aiuto per scoprire se il nostro mezzo è infiltrato. Ho voluto testare un igrometro da poche decine di euro ed uno professionale, vediamo quali sono le differenze.

Come scritto nell’articolo riguardante le infiltrazioni sui camper o caravan, uno dei metodi per tenere sotto controllo la salute del nostro mezzo è quella di ricorrere ad un controllo periodico delle pareti tramite un igrometro, strumento tramite il quale viene indicato il livello di umidità in percentuale di un determinato materiale (in questo caso i pannelli di legno delle pareti del nostro camper o caravan).

Igrometro per camper -Percentuale umidità

Gli igrometri non professionali che si possono trovare in commercio sono acquistabili con qualche decina di euro, quello che ho io ad esempio l’ho acquistato in un noto discount ad una cifra veramente irrisoria. Gli igrometri sono strumenti che possono rivelarsi utili per darci una prima indicazione sullo stato delle pareti dei nostri mezzi e farci capire se ci sono dei problemi.

Esistono igrometri di varie tipologie, ovviamente quello che più fa comodo a noi è l’igrometro per legno. Alcuni modelli di igrometri sono utilizzabili su diversi tipi di materiali, nel caso siate in possesso di uno di questi ricordate quindi  di selezionare l’opzione “legno” prima di rilevare l’umidità.

Gli igrometri economici non professionali che si trovano in commercio possono essere di due tipi:

  • igrometro con puntali
  • igrometro elettromagnetico

L’igrometro con puntali per essere utilizzato deve bucare la parete per poter rilevare il grado di umidità presente. Forse risulta più “preciso” nella rilevazione ma il risultato sono dei fori antiestetici e parecchio visibili sulla parete, anche perché per avere una rilevazione attendibile bisogna premere a fondo. Per questo motivo è consigliabile utilizzare quindi sempre gli stessi fori per la rilevazione onde evitare troppi buchi antiestetici.

Igrometro per camper - Igrometro discount puntali
Igrometro per camper - Fori

L’igrometro elettromagnetico invece va semplicemente posizionato sulla parete salvaguardando così l’estetica del vostro mezzo, i risultati sono forse meno precisi di quello a puntali, ma è comunque in grado di rilevare la presenza di umidità con una discreta attendibilità.

Igrometro per camper - igrometro digitale

Entrambi i modelli, sia a puntali che elettromagnetici vi daranno come risultato una percentuale che indica la presenza di umidità contenuta all’interno della parete di legno del vostro camper o della vostra roulotte.

Queste tipologie di igrometri “economici” sono utili per dare delle indicazioni di massima. Misurando le pareti dei vostri mezzi in diversi punti, se notate variazioni di valori percentuali eccessive che segnalano la presenza di umidità, saprete che sarà meglio indagare sulla causa della differenza.

Una alterazione del livello di umidità costante e superiore al 20% è un campanello di allarme che può segnalare la presenza di un problema di infiltrazione d’acqua nelle pareti. Prima di preoccuparsi bisogna però effettuare varie rilevazioni tenendo conto anche delle condizioni atmosferiche presenti al momento della prova. Va da sé che una rilevazione effettuata nel periodo invernale o successiva a forti piogge darà dei valori più alti che se effettuata su un mezzo parcheggiato al sole per diversi giorni.

Ovviamente è importante ricordare che visto il costo e la fattura di questi igrometri non professionali la precisione potrebbe non essere affidabile al 100% in quanto si potrebbero creare dei falsi risultati nel caso vengano posizionati vicino a viti o chiodi non visibili ad occhio nudo o in presenza materiali di tipo diverso.

Igrometro per camper o roulotte professionale

L’igrometro professionale risulta essere molto più preciso e affidabile e la differenza di costo è ovviamente notevole, qui parliamo di qualche centinaia di euro. Racchiuso dentro di se si trovano entrambi i metodi di rilevazione, sia a puntali che elettromagnetico. Una barra luminosa a scala (dal verde al rosso) associata ad un allarme sonoro indica la presenza di umidità e la relativa percentuale.

Igrometro per camper - Igrometro professionale

Nel caso vogliate dare una controllata al vostro camper personalmente penso che possa bastare anche un igrometro non professionale che dà comunque una indicazione di massima sulla presenza o meno di un eventuale problema. Nel caso notiate delle variazioni di umidità incisive sarà quindi meglio rivolgervi ad un professionista del settore che oltre ad utilizzare uno strumento di alta qualità è guidato anche dall’esperienza. Molti professionisti infatti sono in grado di capire se un camper è infiltrato già dall’odore presente nella cellula e saranno sicuramente più attenti a controllare zone che a noi potrebbero sfuggire.

Il mio consiglio è comunque di fare un controllo periodico presso un professionista del settore che con la sua esperienza conosce i mezzi e quindi anche i relativi punti deboli.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Articoli in evidenza
Basilicata
Campania
Campeggi & c.
Camper
Camper, roulotte e tenda
Centro
Città
Di tutto un pò
Dicembre 2018
Emilia-Romagna
Emilia-Romagna
Eventi e Raduni
In vacanza con gli amici a 4 zampe
Isole
Lago
Lazio
Lombardia
Marche
Mare
Montagna
News
Nord
Notizie di cronaca
Novembre 2018
Piemonte
Pleinair lifestyle
Pleinair tech
Prodotti e accessori
Puglia
Puglia
Salone del Camper 2017, Parma
Sardegna
Sardegna
Sicilia
Speciale Carnevale 2018
Speciale Pasqua 2018
Speciale Turismo & Outdoor Parma 2018
Spunti di viaggio
Sud
Tenda e c.
Toscana
Trentino-Alto Adige
Umbria
Veneto
Veneto

Categorie

Archivi