Marina di Pisa chiusa area camper - Copertina

Dal 1 maggio al 30 settembre sarà vietata la sosta ai camper nell’area sosta camper di Marina di Pisa situata tra via Arnino e via Litoranea. La decisione è stata presa dalla Giunta Comunale per aumentare i posti auto.

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Marina di Pisa chiusa area camper di via Litoranea nel periodo estivo

 

E’ scattato ieri, 1 maggio 2019, il divieto di sosta ai camper presso l’area di sosta di Marina di Pisa situata sulla via Litoranea, nei pressi di via Arnino. L’area di sosta era costituita sostanzialmente da un parcheggio a pagamento e senza nessun servizio, ma dedicato esclusivamente ai camper che grazie alla sua posizione fronte mare era particolarmente apprezzata dai camperisti.

Il divieto di sosta per i camper nella suddetta area si protrarrà fino al 30 settembre 2019.

La decisione è stata presa dalla Giunta Comunale a fine febbraio in occasione di una delibera che si è occupata della riorganizzazione dei parcheggi nella località marittime di Marina di Pisa e Tirrenia con lo scopo di diminuire le cosiddette strisce blu, ovvero i parcheggi a pagamento. A farne le spese sono però i camperisti che si sono visti privare dell’area camper in via Litoranea, che poteva ospitare 180 mezzi e che verrà ora destinata esclusivamente alla sosta auto.

Si apprendono dal sito del Comune di Pisa le dichiarazioni avvenute a fine febbraio 2019:

«La delibera approvata ieri dalla Giunta, con cui sono stati drasticamente ridotti gli stalli per le auto a pagamento dal 1° giugno al 15 settembre in tutto il litorale – dichiara il Sindaco – rientra nell’ottica di andare verso una riduzione delle strisce blu, presenti su tutto il territorio urbano, compresi i quartieri meno centrali della città e tutto il litorale pisano. Come annunciato in campagna elettorale, inizieremo proprio dal litorale, dove, già a partire da questa estate, ridurremo gli stalli blu in media di oltre il 30%, con due punte: una sul Viale del Tirreno, con riduzione del 45% e una nel centro abitato di Marina (vie interne) con riduzione di quasi il 60%. Poi, successivamente, passeremo a ridisegnare il piano di parcheggi a pagamento in tutta la città, calibrando le esigenze quartiere per quartiere, ascoltando anche le richieste che proverranno dai residenti».

«In quest’ottica, dopo aver ascoltato i cittadini del quartiere San Giusto – dichiara il sindaco di Pisa Michele Conti – abbiamo ritenuto come Amministrazione di dover accogliere la richiesta di mantenere una parte del parcheggio di via da Morrona gratuito, come atto di sensibilità nei confronti di quella parte della cittadinanza che vive nel quartiere. Dei circa 220 posti auto che saranno realizzati, 110 saranno a pagamento e 110 gratuiti. Il parcheggio, che dovrebbe entrare in funzione nel mese di marzo, sarà comunque chiuso con la sbarra per impedire l’ingresso ai camper e controllato con passaggi frequenti dai vigilanti».

«La delibera approvata ieri dalla Giunta– spiega l’assessore alla mobilità Massimo Dringoli – costituisce la conferma di quanto contenuto nel Programma di Mandato del Sindaco, in una prospettiva di rilancio anche economico del litorale. Si tratta di 1.730 posti auto a pagamento in meno, situati prevalentemente nelle strade interne sia di Marina che di Tirrenia. Rimarranno a pagamento le soste situate sul viale del Tirreno, solo sul lato mare dal bagno Lido allo Scolmatore, nella zona centrale di Tirrenia, sul lungomare e la prima parallela a Marina, nella zona del Porto ed a Calambrone lato Pineta. Tutti i posti saranno comunque gratuiti per i residenti nel litorale privi di posto auto, mentre per i clienti degli alberghi sono previsti abbonamenti mensili».

Nello specifico, di seguito riportiamo la parte riguardante l’area di sosta per camper:

«Per quanto riguarda la disponibilità di nuovi posti auto nelle zone più congestionate nella stagione turistica – aggiunge l’assessore Dringoli – rimanendo fermo l’impegno dell’Amministrazione per cercare soluzioni in accordo con Il Parco (specialmente nel tratto iniziale del viale del Tirreno provenendo da Marina ed al centro di Tirrenia), già da questa estate ci sarà un aumento di 180 posti auto a Marina di Pisa, sfruttando l’area camper sulla Litoranea a sud di via Arnino, che dal 1 maggio al 30 settembre non sarà più riservato ai camper, ma diventerà parcheggio a pagamento con le stesse tariffe del litorale».

Sorgono molte domande e un po’ di rammarico per la decisione della Giunta Comunale di non puntare sul turismo itinerante per la stagione balneare. A Marina di Pisa è comunque presente un’area attrezzata con camper service e possibilità di allaccio elettrico gestita sempre dalle stesse persone che gestiscono quella di via Litoranea:

Area attrezzata camper Marina – Il Fortino

Per qualsiasi vostro dubbio sulle normative riguardanti la sosta camper o per la segnalazione di eventuali divieti di sosta che ritenete anomali come ad esempio quelli che erano presenti presso il Comune di Cervia di cui abbiamo parlato in questo articolo il nostro consiglio è quello di rivolgervi all’ANCC

Se avete maggiori curiosità inerenti alle normative che regolano la sosta dei camper sul territorio italiano vi invitiamo a leggere l’articolo inerente alla sosta dei camper redatto in occasione della serata di formazione e informazione “Sicuri in Camper” tenutasi ad Imola a gennaio 2018, organizzata dall’Associazione Campeggiatori dell’Imolese insieme alla Polizia Municipale di Imola (potete leggere l’articolo e vedere il video cliccando qui).

Ti è piaciuto questo articolo? Lascia il tuo 'Like' cliccando sul pulsante!

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Articoli in evidenza
Basilicata
Campania
Campeggi & c.
Camper
Camper, roulotte e tenda
Centro
Città
Di tutto un pò
Dicembre 2018
Emilia-Romagna
Emilia-Romagna
Eventi e Raduni
In vacanza con gli amici a 4 zampe
Isole
Lago
Lazio
Lombardia
Marche
Mare
Montagna
News
Nord
Notizie di cronaca
Novembre 2018
Piemonte
Pleinair lifestyle
Pleinair tech
Puglia
Puglia
Salone del Camper 2017, Parma
Sardegna
Sardegna
Sicilia
Speciale Carnevale 2018
Speciale Pasqua 2018
Speciale Turismo & Outdoor Parma 2018
Spunti di viaggio
Sud
Tenda e c.
Toscana
Trentino-Alto Adige
Umbria
Veneto
Veneto

Categorie

Archivi